I simboli della GMG nelle Suore Salesiane di Setúbal

> Notizie > I simboli della GMG nelle Suore Salesiane di Setúbal

Il 3 novembre, le Suore Salesiane di Setúbal hanno accolto i Simboli della Giornata Mondiale della Gioventù, in pellegrinaggio attraverso la Diocesi.

La Croce Pellegrina e l’Icona di Nostra Signora Salus Populi Romani sono arrivate alla porta della casa di Santa Ana delle Figlie di Maria Ausiliatrice dove sono state accolte dagli studenti della scuola elementare che hanno cantato l’inno della GMG Lisbona 2023 e da alcuni membri della Famiglia Salesiana. Docenti, ex-alunni, collaboratori, giovani del Movimento Giovanile Salesiano, dell’ADMA, Salesiani Cooperatori e Suore si sono riuniti per ringraziare e annunciare il Vangelo vivo.

Accompagnati dagli studenti, i simboli sono entrati nella palestra della scuola al suono dell’inno, andando incontro ai piccoli della scuola dell’infanzia e agli altri studenti dell’elementare, così come alle giovane della Casa di Accoglienza, al MGS, agli ex-alunni, genitori e a tutti coloro che volevano unirsi alla celebrazione.

Il benvenuto e il saluto iniziale è stato dato da Suor Maria da Conceição Santos, direttrice di casa di Santa Ana, seguito da un momento musicale e dalla recita del rosario con i “misteri viventi” e i canti eseguiti dai bambini del quarto anno della scuola elementare. Poi gli studenti e tutti i presenti sono stati invitati ad affidare le loro intenzioni a Dio e alla protezione di Maria, avvicinandosi e toccando i simboli.

Al termine del momento, si sono recati in processione all’ingresso della casa, dove i giovani hanno distribuito gli opuscoli della GMG e le preghiere cantando l’inno.

È stato davvero un momento di festa e un invito a vivere il cammino di preparazione alla GMG 2023 e a vivere in costante uscita, manifestando e ringraziando, in modo autentico, la gioia di sapere che siamo amati da Dio.

Related Posts