Simboli della GMG in Portogallo: il pellegrinaggio è iniziato a novembre

> Notizie > Simboli della GMG in Portogallo: il pellegrinaggio è iniziato a novembre

Nei mesi che precedono ogni Giornata Mondiale della Gioventù, i simboli della GMG girano il mondo per segnare la presenza del Vangelo e, soprattutto, per accompagnare i giovani nelle realtà in cui vivono.

In Portogallo, il Comitato Organizzatore Locale (COL) della GMG Lisbona 2023 e il Centro Risorse per l’Inclusione Digitale dell’Istituto Politecnico di Leiria hanno pubblicato la spiegazione dei simboli della GMG in linguaggio pittografico, braille e lingua dei segni portoghese.

In Portogallo, la croce, alta 3,80 metri, e il ritratto della Vergine Maria (Salus Populli Romani) sono stati ricevuti per la prima volta dalla Diocesi dell’Algarve nel novembre 2021, per poi passare alla Diocesi di Beja il mese successivo. Nel gennaio 2022 è stata la diocesi di Évora ad accogliere i simboli, che a febbraio sono passati nella diocesi di Portalegre-Castelo Branco.

Di seguito, condividiamo l’itinerario del pellegrinaggio dei simboli, affinché possiate essere informati:

Marzo 2022: Diocesi di Guarda 

Aprile 2022: Diocesi di Viseu 

Maggio 2022: Diocesi di Funchal 

Giugno 2022: Diocesi di Angra

Luglio 2022: Diocesi di Lamego 

Agosto 2022: Diocesi di Bragança-Miranda  

Settembre 2022: Diocesi di Vila Real

Ottobre 2022: Diocesi di Porto

Novembre 2022: Diocesi di Setúbal

Dicembre 2022: Diocesi di Forze Armate e Sicurezza

Gennaio 2023: Diocesi di Viana do Castelo

Febbraio 2023: Diocesi di Braga

Marzo 2023: Diocesi di Aveiro

Aprile 2023: Diocesi di Coimbra

Maggio 2023: Diocesi di Leiria-Fatima

Giugno 2023: Diocesi di Santarem

Luglio 2023: Diocesi di Lisbona

Related Posts